(he goes away) every time

Cursed with a love that you can’t express
It’s not for a fuck, or a kiss
Rather give the world away than wake up lonely
Everywhere in every way I see you with me.

Primavera. La finestra aperta. Il bucato steso al sole. I piedi scalzi, finalmente in libertà. Nella testa sempre troppi pensieri però. Pensieri che nemmeno una splendida giornata di sole può far dimenticare.
Oggi ho voglia di ascoltare della musica un po’ più “impegnativa”. Voglio far funzionare la testa. Razionalizzare le emozioni, sezionarle, analizzarle, scomporle in particelle così semplici da poter essere comprese e poi rimetterle insieme ed avere finalmente un chiaro quadro finale. So già che non sarà un’opera d’arte, ma sarà un insieme di colori contrastanti. E probabilmente non mi piacerà quello che vedrò, ma è assolutamente necessario farlo.

Annunci

2 pensieri riguardo “(he goes away) every time”

  1. Nuvola, grazie per gli auguri e grazie per aver lasciato un commento. Finalmente ora c’è qualcosa elencato sotto la voce “ULTIMI COMMENTI”!
    Credo che lasciarmi un commento sia difficile almeno quanto cercare di mettere “su carta” quello che c’è nella mia testa. Spero che questo blog abbia anche una funzione terapeutica…
    Buona settimana

    Mi piace

  2. Difficile lasciarti un commento…il nome lo confermi! Prova a dire una sola cosa alla volta e nel profondo, a lasciare una traccia da commentare.
    Buona vita, con meno frenesia,
    Auguri, nuvola

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...