Destino (im)prevedibile

A volte il futuro ci è amico ed ecco che succede proprio quello che aspettavamo, o addirittura qualcosa di meglio. Altre volte il destino ha bisogno di una mano. Presi dalla smania di “aiutare” il destino ad esserci favorevole, a volte eccediamo e superiamo il limite e il risultato è un totale disastro. Mi sono travestita da “piccola aiutante del destino” anche oggi e spero di non aver oltrepassato quel limite. Ma a volte (spesso) è difficile tracciare una linea. Come mi ricorda sempre l’amica Ed.

“se la sorte ti è contraria e mancato ti è il successo
smetti di lamentarti e vai a piangere sul…”

(citando ” a spanne” uno dei miei film preferiti)

Annunci

2 pensieri riguardo “Destino (im)prevedibile”

  1. In italiano sentire (A)Igor che recita la filastrocca mi fa sempre morire! Ma anche l’originale inglese non è male:

    Igor: You know, I’ll never forget my old dad. When these things would happen to him… the things he’d say to me.
    Dr. Frederick Frankenstein: What did he say?
    Igor: “What the hell are you doing in the bathroom day and night? Why don’t you get out of there and give someone else a chance?”

    🙂

    Smetto di ridere oppure i colleghi tra un po’ chiamano un’ambulanza…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...