Ritrovarsi…

… dopo tre anni. Un po’ cambiati, ma in fondo sempre uguali. Un nuovo taglio di capelli, nuovi vestiti, ma lo stile è sempre quello, il sorriso è sempre lo stesso, lo sguardo è quello di un tempo. Io e L di Praga non siamo mai stati amici con la A maiuscola. Frequentavamo le stesse persone in università, ma non siamo mai stati troppo vicini. Eppure era sempre bello parlarsi. E a dire la verità, prima di conoscere l’ex, un po’ L di Praga mi piaceva. Come a quasi tutte le ragazze in S.Ale… Tre anni fa è partito e mi ricordo la festa di addio organizzata una sera d’estate al parco Lambro. Non l’ho più rivisto né sentito da allora. Fino al gennaio di quest’anno, quando per una serie di coincidenze mi sono trovata tra le mani il suo indirizzo email e gli ho scritto. Contingenze astrali hanno poi voluto che lui passasse da Londra in questi giorni per assistere all’evento (al quale dedicherò un altro post) che in qualche modo ci ha fatto ritrovare. E stasera eravamo seduti in un pub con altri amici a raccontarci di noi. Abbiamo  avuto troppo poco tempo, e solo pochi minuti da soli, ed ora mi restano solo un paio di foto. Anche se non ne avrò bisogno per ricordarlo: così carino, dolce, intelligente, simpatico. Chissà che avrà pensato lui di me? Io ero così emozionata che appena l’ho visto uscire dalla stazione della metropolitana sono arrossita e ho sentito il cuore accelerare.
E comunque è andato. Sta tornando nella sua città e sinceramente non so quando, se e dove ci rivedremo.
Buon viaggio e buona vita.

Annunci

2 pensieri riguardo “Ritrovarsi…”

  1. Devo ammettere che è stato davvero magico, sia il come ci siamo ritrovati, sia l’incontro in sè. Però salutarsi e ripartire per strade diverse senza darci un appuntamento preciso mi ha lasciato un po’ di tristezza. E oggi non posso fare a meno di pensare ad un possibile incontro, magari un’altra città europea, a metà strada tra le nostre vite.

    Mi piace

  2. questi incontri sono molto belli, quando non ci si vede e non ci si sente per molto tempo, il riscoprirsi, il riprendere le fila delle proprie vite, e poi tornare alle proprie vite, ad un altro incontro, senza appuntamento… lasciano sempre qualcosa di magico.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...