Stanchezza accumulata

Sono stanca. Accumulo i pensieri anziché affrontare un problema alla volta. Devo programmare. Voglio avere il controllo su tutto, ma a tratti mi sembra impossibile. E mi sento persa. E sola. C’è forse la possibilità di un lavoro all’orizzonte, il che da una parte mi fa sentire elettrizzata e forte e confident. Ma da un altro punto di vista cambia un po’ i piani, e mi impone di fare dei nuovi calcoli che avrei preferito evitare. E purtroppo questo dispiega un’ombra anche su altri aspetti del mio presente. Sto guardando un film molto bello al quale associo un significato particolare. E mi sento in colpa perché senza rendermene conto sto facendo proprio quello che dovrei evitare. Mi illudo di capirlo, ma ancora manca qualcosa. Pensare al plurale, e in alcuni casi pensare per due, non è facile. Non è facile riorganizzare lo spazio mentale e non ho molta voglia di farlo. Sono solo stanca, devo stare tranquilla. E ora devo andare a cucinare qualcosa per cena…

Annunci

2 pensieri riguardo “Stanchezza accumulata”

  1. Ciao cignetta! Se alla stanchezza e ai cambiamenti sommiamo un po’ di scazzo generale e un sacco di demotivazione, siamo proprio alla frutta! E io mi sento così 😦 Ultimamente sto trascurando il mio blog e pure i vostri… Chiedo perdono!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...