Le poisson rouge

Ce soir je n’ai pas envie de manger.
J’ai une incroyable envie de parler français.

Les mots sorts incontrôlables et ma main se mouve vite sur le papier.
Ma vie marquée en noir sur un blanc anonyme.

Je n’ai pas besoin d’autres couleurs.
Et toi ? Qu’est-ce que tu penses ?

Annunci

5 pensieri riguardo “Le poisson rouge”

  1. Del tedesco mi sono rimasti solo pochi ricordi. Il francese va un po’ meglio. Ma sono in grado di sostenere una vera conversazione solo nelle altre tre. Lo studio dello svedese procede MOLTO lentamente e quello del catalano è in programma per il prossimo futuro. C’è chi colleziona francobolli e chi lingue straniere. Ne vado pazza!! (ma quanto sono nerd?!?)

    Mi piace

  2. A me dispiace molto averlo trascurato, ma cerco di tenermi allenata, quantomeno cerco di leggere, se non ho la possibilità di parlarlo. So già che se andassi a Parigi non riuscirei ad articolare una parola! Eppure nelle sere di delirio mi sento scioltissima!
    Il tedesco invece se ne sta buono buono nell’angolo delle cose dimenticate… 😦

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...