Esseri acquatici

È il momento in cui si avvicina al molo quando rallenta e tutto rimane sospeso nel tempo e nello spazio. La gente dall’altra parte aspetta ed osserva. Attese e speranze si fondono in quell’attimo. Poi il ponte si abbassa e il cancello si apre e il tempo ricomincia a scorrere.
Ho imparato a godere di quell’attimo in cui il concetto di tempo e di spazio non esistono. Uno non può far altro che rimanere immobile con i propri pensieri sospesi sopra il filo dell’acqua.

20140808-183209.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...