Filosofie

Un altro cielo dipinto, un’altra giornata tra realtà, speranze e illusioni. Sfumature che danno significato ad un vuoto apparente.

Un amico stamattina ha citato Kierkegaard dicendo che senza la coscienza dell’eterno, l’esistenza umana sarebbe solo disperazione davanti all’abisso. Io credo che la vera sfida stia nel fatto di accettare la disperazione e l’abisso. Accettare il vuoto che probabilmente si nasconde dietro ad ogni cosa, ad ogni avvenimento, ad ogni momento, frutto di una forza oscura e inspiegabile che fa girare il mondo. E nonostante tutto continuare a vivere. Il senso di tutto sta in quella forza a cui facciamo affidamento ogni giorno e che ci rende uomini e donne unici. Che senso avrebbe vivere se fosse già tutto spiegato da altri? Ogni pensiero, ogni attimo, ogni sensazione, ogni desiderio. Il motivo dello scorrere del tempo e della nostra stessa esistenza non sta forse proprio nell’interminabile ricerca ed interpretazione del senso di ogni cosa?
Una ricerca incessante per chi va avanti pur sapendo che arriverà il momento – o i momenti – in cui dovrà guardare quella disperazione dritta negli occhi. Chi non si sa accontentare di esperienze narrate da altri con la pretesa di insegnare a guardare e sentire.
 
Siamo milioni di individui insignificanti che vivono attimi insignificanti, ma la nostra forza sta proprio nel fatto di poter sentire e pensare in maniera personale e dare sfumature ad ogni momento per renderlo unico e significativo.
Annunci

Un pensiero riguardo “Filosofie”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...