Settembre

Mi chiedo se tutto questo sia reale. O se la vita vera sia altrove. Forse non me ne sono mai andata dalla casa di mio padre e quello che penso siano ricordi sono solo frammenti di un sogno di qualcun altro. Le città che ho visitato, i libri che ho letto, le persone che ho conosciuto. Il vuoto che sento ora.

Stasera sembra che tutto sia circondato da un alone surreale.

Solo il rumore del vento tra le foglie sembra avere un senso.

Le stelle, la luna, la notte, il giorno che seguirà. 

Un bacio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...