Nulla

Ultimamente ho la sensazione di mandare messaggi nello spazio. I destinatari delle mie parole in realtà non esistono. Sono completamente fuori di testa e mi immagino di aver avuto intriganti conversazioni che non sono mai esistite. Perché se no non si spiegherebbe questo nulla. Un’altra teoria accattivante è ci sia un buco nero dove tutti i nostri possibili date cadano irrimediabilmente, come sostiene l’amica spagnola, mia partner in crime. 

Buchi neri, spazio infinito o immaginazione sfrenata, il risultato è sempre un’incurabile solitudine. 

E allora via, a ballare tutta la notte e cantare a squarciagola, fare battute di cattivo gusto e correre sotto la pioggia per mano ad uno sconosciuto. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...